Premio Maazzeni Film Festival VII

premi VII

Il Bummulo Malandrino, la brocca di design che viene dal passato, l’antica brocca appartenente alla storia della ceramica araba e successivamente arrivata in Sicilia, dove ha preso il nome di Bummulo Malandrino.
L’oggetto nasce come contenitore di liquidi pregiati, quali olio o acqua, e arriva in Sicilia durante la dominazione Moresca (827 – 1091 d.C.). Il nome Bummulo Malandrino deriva dal suo ingegnoso funzionamento che prevede il riempimento dal fondo, grazie al quale preserva il contenuto da agenti esterni.
Oggi il contenitore viene realizzato dai maestri tornianti siciliani, l’estetica di questa brocca rappresenta la storia dell’isola siciliana, caratterizzata da innumerevoli contaminazioni culturali.

Manufatto creato da Rosanna Tattaresu